Voglio Trasferirmi all’ Estero! Suggerimenti Utili

Voglio trasferirmi all' estero

Se state pensando di trasferirvi a Londra per studiare o per lavoro o magari state pensando di traferirvi a Bali a tempo indeterminato state tranquilli e non stressatevi, il processo non e’ cosi’ difficile come sembra.

Quindi sta finalmente succedendo! Dopo settimane, mesi o anni di duro lavoro e impegno il momento e’ finalmente arrivato. Vi si e’ stato offerto un lavoro all’ Estero o un’ esperienza, un proggetto alla quale e’ difficile rinunciare.

Dopo aver condiviso la bellissima notizia con amici, parenti, la vostra famiglia e magari anche qualche sconosciuto, l’ ansia e la tensione inizia a farsi sentire. Per quanto sia eccitante il pensiero di Trasferirsi all’ Estero allo stesso tempo puo’ essere un po’ stressante.

Se iniziate invece a preparare il tutto anticipatamente in maniera da essere molto organizzati, il processo sara’ molto piu’ gestibile e con zero stress.

prepararsi a trasferirsi

Per aiutarvi nella vostra pianificazione di trasferimento all’ Estero abbiamo deciso di fare una lista con suggerimenti utili ed essenziali.

1 Risparmiate; Risparmiate e mettete da parte

 

Tenete in considerazione che spostarsi in generale costa tanto, immaginate quanto costi trasferirsi in un’ altra Citta’, in un altra parte del mondo. I costi includono ma non sono limitati a: domanda di visto, biglietti aerei, spedizioni internazionali, alloggi e emergenze.

Il vecchio detto di avere 6 mesi ri risparmi e’ proprio veritiero e deve essere il minimo prima di spostarsi all’estero. Vi consigliamo di fare le vostre ricerce sul cambio della valuta ed il costo della vita per essere preparati al vostro arrivo. Siate anche preparati a costi imprevisti per i primi mesi, si sa’ quando ci si trasferisce in un altro continente non si sa mai cosa possa succedere nei primi mesi quindi meglio essere pronti al tutto.

2 Passaporto; Richiedetelo o Rinnovatelo prima di Trasferirvi

Prima di fare l’ applicazione per il visto vi serve assolutamente il Passaporto. Alcuni paesi richiedono un passaporto valido per almeno sei mesi oltre la data di viaggio finale, cio’ vuol dire che deve essere valido per piu’ di sei mesi da una presunta data di ritorno. Se invece non avete una data di ritorno prevista potete rinnovare il vostro passaporto all’ ambasciata italiana o ad un consolato generale.

3 Visto; Fate l’applicazione del Visto (se e’ necessario)

Controllate se dovete fare la richiesta del Visto per il Paese dove volete trasferirvi. In alcuni paesi potete rimanere dai 3 ai 6 mesi senza nessun Visto, in altri 12 mesi e in altri non avete proprio bisogno del visto.

Travate qui’ le informazioni utili per I cittadini Italiani e dove e’ richiesto avere il Visto

4 Assistenza Sanitaria; Pianificare in anticipo per l’assistenza sanitaria.

Prima di partire, scoprite se la vostra assistenza sanitaria vi coprirà mentre siete all’estero. Chiedete ai vostri operatori sanitari le cartelle cliniche e ottenete tutte le vaccinazioni necessarie se ne avete di bisogno. Potete scoprire che vaccino fare dipende la vostra destinazione qui.

Avrete bisogno di sapere se i vostri farmaci prescrivibili sono a disposizione nel Paese in cui vi trasferite e se e’ facile ottenerli. In caso non siano disponibile fate rifornimento e portatevi il necessario per un paio di mesi, sicuramente poi troverete un equivalente del farmaco.

Vi consigliamo di visitare il sito dell’ Ambasciata Italiana in base a dove decidete di trasferirvi per avere piu’ informazioni rigiardante farmaci e sanita’.

5 Ricerca; Fate la vostra Ricerca

Anche se conoscete bene il Paese dove state per trasferirvi,avrete bisogno di fare tantissima ricerca per pianificare al meglio il trasloco e spostamento nella vostra nuova casa.

Queste sono alcune domande che dovreste farvi e tenere in considerazione:

Spedizione? Vendere? Ripostiglio?

Trasporterete i vostri mobili nella nostra nuova casa o metterete tutto su un ripostiglio? Cercate di fare alcuni calcoli per arrivare a capire quale sia la migliore soluzione. Se invece state proprio pensando di fare un passo definitivo e quindi trasferirvi con un biglietto di sola andata, allora e’ meglio considerare vendere i vostri mobili o almeno quelli che non sono necessari.

Trasporto

Avete intenzione di guidare o utilizzare i mezzi pubblici? Se avete intenzione di guidare, vi consigliamo di considerare i pro e i contro di spedire la vostra auto, acquistarne una nuova e noleggiarne una. Potrebbe anche essere necessario ottenere un permesso di guida internazionale prima di trasferirsi (e una nuova patente di guida quando lo farete), a seconda del paese in cui vivi.

Vi consigliamo comunque di fare la vostra ricerca sui mezzi pubblici, il costo, gli abbonamenti, il come spostarvi ecc… Il nostro amico Google sapra’ dirvi dove si trova l’ Ambasciata Italiana per esempio e come arrivarci.

Cultura

Fate le vostre ricerche sulla cultura, sulle leggi ed il loro governo prima di trasferirvi. Conoscera bene la cultura del Paese prima del vostro trasferimento vi aiutera’ tanto ad integrarvi quando sarete sul posto.

6 Fotocopie; Fate le copie dei vostri documenti importanti

Fate le copie del vostro passaporto, la patente, certificato di nascita e vaccinazioni importanti. Potete averne di bisogno quando meno ve l’ aspettate e se capitera’ saranno gia’ li a vostra disposizione.

7 Cellulare; Sbloccate il vostro cellulare

Fate sbloccare il vostro cellulare (se e’ necessario) in maniera da poter inserire ogni tipo di Sim. Costa molto di meno comprare una sim locale invece di pagare tasse in piu’ per il roaming.

8 Casa; Non mandate mai soldi in anticipo per un appartamento che non avete visto di presenza

Ci sono molte brutte storie in giro per quanto riguarda l’ affitto camere o appartamento. E’ molto consigliato andare su un Hotel o Airbnb mentre perlustrate la zona ed il mercato locale. In questa maniera avrete un idea migliore sul quartiere che vi piace di piu’.

9 Banca; Dite alla vostra banca che vi state trasferendo

Assicuratevi di comunicare alla vostra banca che vi state Trasferendo all’ Estero. In questo caso eviterete che la vostra banca blocchi le vostre carte. Un’ altra soluzione sarebbe trasferire i vostri soldi su una carta senza extra costi sulla transazione estera (molto consigliato)

10 Sul Posto – Fate Amicizia; Unisciti a gruppi locali, andate alle caffetterie, ai pub e fate amicizia.

Se non conoscete nessuno, trovate le attivita’ locali che vi interessano, dalla palestra ad attivita’ quotidiane locali. Parlate con la gente, non abbiate paura, siete li per integrarvi, per scoprire, per capire, per conoscere! Chiedete informazioni di qualsiasi genere, la gente vi aiutera’, vi spieghera’ e magari chiedera’ anche il vostro numero di telefono 😉

Queste sono alcune delle informazioni basilari per trasferirsi all’estero, ovviamente fate le vostre ricerche in base alla vostra scelta.

Non dimenticate di organizzare una bella festa prima di partire per salutare le persone a voi care con un bel “ci vediamo presto” 🤪😍

Ah Non dimenticate l’adattatore!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *